Home » Progetto Giglio di Mare

Progetto Giglio di Mare

progetto-giglio-di-mare

IL GIGLIO DI MARE (Pancratium maritimum)
Pianta diffusa su quasi tutta la costa sabbiosa maremmana, il giglio di mare è una pianta bulbosa perenne, appartenente alla famiglia delle Amaryllidaceae.
Il nome scientifico del giglio di mare deriva dal greco “Pankráton”, che significa “tutta forza”, mentre “maritimum” deriva dal fatto che è una pianta caratteristica della fascia costiera. Il suo habitat ideale è sulle dune sabbiose, in posizione retrodunale. Pianta protetta a rischio di estinzione per la scomparsa dei siti idonei per il suo ciclo vitale, per il calpestio estivo dovuto al turismo, per la recisione del fiore. Dichiarata specie vegetale protetta ai sensi della Legge Regionale n°56/2000 che ne vieta il danneggiamento, l’estirpazione, la distruzione e la raccolta.

Link alla scheda botanica: clicca qui

UN PROTOCOLO PER LA CONSERVAZIONE DEL GIGLIO MARINO
Il giorno 19 Ottobre 2012 tra il CRISBA (Centro Ricerche Strumenti Biotecnici nel settore Agricolo-forestale) dell’ISIS “Leopoldo II di Lorena” e l’Associazione “Terramare”, è stato firmato un protocollo d’intesa fra i due soggetti per la raccolta di alcuni campioni di seme di Pancratium maritimum finalizzata alla propagazione della specie in modo tale da produrre un numero sempre più consistente di piante da destinare alla messa a dimora nelle aree dunali maremmane.
Il CRISBA ha attivo ormai da alcuni anni un programma di propagazione da seme autoctono di questa specie, finalizzato alla reintroduzione in ambiente delle piante ottenute; ad oggi sono state effettuate molteplici piantumazioni nelle dune del territorio provinciale con alte percentuali di attecchimento delle piante messe a dimora. L’Associazione Terramare collabora a queste progetto e ne ha ampliato le finalità attivando con il CRISBA un piano di monitoraggio e mappatura del Giglio di mare nel nostro territorio.

Si tratta di un’iniziativa, svolta in collaborazione anche con Treart Srl, ISIS “Leopoldo II di Lorena” e Provincia di Grosseto, alla quale ciascuno di voi può partecipare segnalando l’avvistamento di uno o più esemplari di Giglio di mare nelle nostre dune!.

Inviaci una segnalazione anche da smartphone e valorizzala con le foto delle piante osservate.

I dati raccolti, una volta verificati, arricchiranno una mappa satellitare interattiva che consente di monitorare la diffusione della specie vegetale in Maremma e di conoscere lo stato di salute delle nostre dune.

Segnala il tuo avvistamento

KML-LogoFullscreen-LogoQR-code-logoGeoJSON-LogoGeoRSS-LogoWikitude-Logo
Mappa segnalazioni

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Spiaggia delle Capanne: 42.689112, 10.998065
Spiaggia di Chiarone: 42.379851, 11.443634
Punta Ala - fosso Alma: 42.843362, 10.775911
Raccolta semi Principina a Mare (GR): 42.689920, 10.998098
Raccolta semi Giannella (Orbetello): 42.468805, 11.186829
Reintroduzione Oasi WWF San Leopoldo: 42.731670, 10.962199
Reintroduzione Riva del Sole (Castiglione della Pescaia): 42.768155, 10.852550
Reintroduzione Puntone di Scarlino: 42.899618, 10.781322
Colonia Bodoni - Marina di Grosseto: 42.725708, 10.970299
Spiaggia di Fetovaia: 42.733093, 10.153336
Fuorirotta beach: 42.737691, 10.950816
Ansedonia - Spacco della Regina: 42.408396, 11.295352
Presidio Terramare: 42.709001, 10.986350
Polveriera - Follonica: 42.905410, 10.777127
Spiaggia delle Capanne 2: 42.683193, 11.001778
Fuorirotta beach 2: 42.738219, 10.949764
Giannella: 42.495845, 11.191764
Follonica: 42.909541, 10.773449
Collelungo: 42.637015, 11.068775
Presidio Terramare2: 42.709427, 10.986189
Pinetina sud - Tombolo: 42.756261, 10.902493
SurfrelaX beach: 42.758010, 10.895820
Colonie Lombarde: 42.948287, 10.683539
Spiaggia Thaiti: 42.933855, 10.725832
Parco Costiero della Sterpaia: 42.951051, 10.668755
Marina di Alberese: 42.649301, 11.034570
La Rotonda delle Saline: 42.494235, 11.191764
Pineta Marina-Principina: 42.700983, 10.996048
Tombolo Marina-Principina: 42.707736, 10.987181
Feniglia 1: 42.409869, 11.211119
Feniglia 2: 42.412035, 11.215893
Punta Ala - Capo Civinini: 42.826222, 10.770893
Capalbio - vecchia dogana: 42.401820, 11.346817
Capalbio - vecchia dogana 2: 42.402151, 11.344481
Reintroduzione Roccamare, Castiglione della Pescaia: 42.773672, 10.820219
Foce Osa 1: 42.550093, 11.168847
Foce Osa 2: 42.549358, 11.169662
Feniglia 3: 42.418665, 11.273775

Legenda Markers:

blank_green Segnalazione Giglio blank_red Sito di reintroduzione   blank_yellow Sito raccolta semi

crisba lorena treartLogoProvincia

Sostieni il Nostro progetto “Giglio di Mare”: acquista le maglie terramare con un contributo minimo di 10 euro. Basta inviare una richiesta, specificando la taglia, all’indirizzo email ass.terramare@gmail.com.
Per ritiro della maglia e il versamento del contributo partecipa ad un nostro evento ed avrai uno sconto del 20% sulla quota di partecipazione (merce disponibile fino ad esaurimento scorte, taglie adulto e bambino).

 presentazione maglie ridotto

 

Comments are closed.