Home » Senza categoria » Vette di MAREMMA: prima tappa AMIATA 1738 mslm – Domenica 25 OTTOBRE – ORE 10.00

Vette di MAREMMA: prima tappa AMIATA 1738 mslm – Domenica 25 OTTOBRE – ORE 10.00

AMIATA VETTA

Terramare ripropone la prima tappa di VETTE DI MAREMMA, annullata causa maltempo la volta scorsa.

In sostanza tre tappe per scoprire le cime più alte del nostro territorio. Prima tappa Amiata, poi sarà il Monte Penna e infine le Cornate di Gerfalco.

PRIMA TAPPA AMIATA: il percorso partirà dal prato della Contessa. Scenderemo lungo il sentiero che si snoda nella faggeta intorno a La Montagnaola, la seconda cima del Monte Amiata con 1571 mt. , da qui entreremo nel famoso sentiero anello dell’Amiata che ci condurrà alla fonte delle Monache. Dopo una pausa rinfrescati dall’acqua pura di fonte, cominceremo la salita verso la vetta. Ci collegheremo al sentiero di Capomacchia che percorre la vecchia mulattiera di arroccamento che transitava ai piedi del Corno di Bell’aria, per poi arrivare fino alla vetta, attraversando la centenaria faggeta, custodita dalla società Macchia Faggeta fin dal Medioevo. Gli ultimi kilometri in salita ci metteranno alla prova per la costante pendenza ma la fatica sarà ripagata dal panorama sulla Maremma che l’Amiata ci regala con i suoi 1738 mt di altitudine.
 
RITROVO DOMENICA 25 OTTOBRE ORE 10.00 AL PARCHEGGIO DELL’HOTEL CONTESSA – Loc. Prato della Contessa, Castel del piano (GR)
 
- totale 13 km
- dislivello a salire 800 mt
- difficoltà medio-alta
- durata 7 ore
- portare pranzo al sacco
- possibilità di portare cani
- consigli utili: abbigliamento comodo, scarpe da trekking, un litro d’acqua, maglietta di ricambio, kway,
 
Quota di partecipazione:
12 euro, i giovani sotto i 12 anni non pagano
 
Prenotazione obbligatoria a questo link:
http://www.terramareitalia.it/prenotazioni/
 
Info: www.terramareitalia.it - 3402600957 – ass.terramare@gmail.com 
 

Comments are closed.