Home » Senza categoria » Pulizia del fiume Ombrone: TERRAMARE, WILD WATER SUP e UISP raccolgono oltre 200 kg di rifiuti

Pulizia del fiume Ombrone: TERRAMARE, WILD WATER SUP e UISP raccolgono oltre 200 kg di rifiuti

164134886_5136194353121853_1888782557730828851_n

Gommoni rafting, SUP e tanta buona volontà: questa la strategia adottata dall’associazione Terramare/UISP assieme alla neo associata Wild Water SUP per la pulizia del fiume Ombrone nel tratto urbano di Grosseto oggi Domenica 21 marzo. Per mezzo di queste imbarcazioni è stato possibile rimuovere dal letto del fiume Ombrone oltre 200 kg di rifiuti ingombranti quasi completamente sommersi o intrappolati nella vegetazione di sponda. 

Un’azione difficile da realizzare per la presenza di corrente e per la voluminosità dei rifiuti perlopiù costituiti da materiale plastico derivante da attività agricole. Tanti anche i sacchetti di plastica compresi dei pneumatici. Detto questo il fiume Ombrone non è un fiume inquinato, bensì proprio adesso durante il periodo invernale/primaverile mostra il suo lato più bello con acque cristalline. I rifiuti rimossi infatti rappresentano un inquinamento soprattutto di tipo meccanico perché impediscono il normale deflusso delle acque. Non rappresentano altresì un inquinamento di tipo chimico. Purtroppo sappiamo che tutta questa plastica se non rimossa finirà poi in mare dove si concentrerà formando delle vere e proprie isole difficilmente smaltibili.
Terramare perciò lancia un appello importante a tutte le associazioni e cooperative che vivono il fiume. “Oggi più che mai è importante mantenere puliti i nostri fiumi realizzando iniziative di sensibilizzazione come quella effettuata dalla nostra organizzazione – afferma Maurizio Zaccherotti, presidente associazione Terramare e vice presidente UISP Grosseto – non importa quanti chilogrammi di rifiuti si recuperano ma bensì quante volte si entra in fiume per monitorare la situazione e prelevare anche una piccola parte di rifiuti. Serve costanza e convinzione che proseguendo in queste azioni alla fine possa maturare nella popolazione un senso di rispetto e responsabilità, quindi senso civico. Terramare/UISP è tutto questo sport, ambiente e solidarietà”.
164134886_5136194353121853_1888782557730828851_n 163495883_5136194483121840_6232178073327646188_n 164064898_5136194639788491_4258152469448795899_n 163571870_5136194803121808_2550998184106169810_n 163281308_5132534566821165_2182261904855603907_n

Comments are closed.